insetti-terricoli

Insetti terricoli

Grillotalpa, elateridi o ferretti ecc.

Cosa sono

Si tratta di insetti che vivono prevalentemente negli strati superficiali del suolo o a livello del terreno. Sono di diversa natura, alcuni ben visibili a occhio nudo (grillotalpa). Altri sono più piccoli, come le larve dei coleotteri elateridi, note come ‘ferretti’, oppure bianche e arcuate (larve di maggiolino). Il gruppo di insetti terricoli comprende anche le nottue, larve che agiscono e sono visibili nelle ore notturne, le larve di tipule (zanzarone degli orti).

Come si manifestano

Si nutrono delle radici, dei bulbi e dei tuberi di piante ornamentali (es. tulipani) e da orto (es. patate) e dei fusti basali, talvolta risalendo fino ai germogli teneri e al fogliame, provocando rapidamente il deperimento della pianta. A volte, smuovendo il terreno si notano le uova, piccole e in gruppetti

Quando si manifesta

Il problema è favorito o generato da terreno umido e fertile, si riduce o scompare quando il suolo è arido e asciutto.

I rimedi

Si interviene con Zapi Insetti Terricoli, granuli pronto uso da distribuire sul terreno vicino ai fusti delle piante colpite e sui terreni infestati.