Che differenza c’è fra la poltiglia bordolese WDG ed la poltiglia bordolese blu? Quale delle due è più efficace?

Le due formulazioni sono simili e non presentano differenze sostanziali. La formulazione WDG significa “microgranulare idrodispersibile” ed è quindi particolarmente facile da somministrare in modo omogeneo su tutte le parti della pianta, rami e foglie, con minore impiego di prodotto e nessuna formazione di polvere volatile. La formulazione “blu” in polvere bagnabile è molto resistente al dilavamento, presenta la classica sfumatura verdeazzurra del prodotto noto anche come “verderame” e favorisce così anche il riconoscimento visuale delle parti vegetali trattate, cosa che avviene con entrambi i formulati (attenzione, il colore si sparge inevitabilmente anche sulla vegetazione sottostante o sulle pavimentazioni e oggetti colpiti dalla nebulizzazione o dalla sua deriva causata dal vento).

Entrambe le formulazioni sono ammesse in agricoltura biologica.

cancri-rameali Cancri Rameali

Sono malattie che possono avere una causa fungina o batterica.