infestanti-a-foglia-stretta

Infestanti a foglia stretta

Cosa sono

Si tratta di infestanti erbose che appartengono alla medesima grande famiglia delle specie da prato, le Graminacee. Le tipologie di infestanti a foglia stretta sono parecchie, e alcune, come la gramigna, trovano anche impiego come erba da prati, ma la tipologia selvatica è considerata dannosa perché filamentosa, sgradevole e soggetta a ingiallire in inverno. Altre infestanti a foglia stretta sono la digitaria, il forasacco dalle tipiche spighe piumose, la Phalaris dagli steli coriacei e molte altre, subito visibili perché estranee per estetica e al tatto dal’erba del prato che è stata scelta e coltivata.

Quali danni provocano

I problemi sono di ordine estetico, inoltre la competizione di queste specie può causare sofferenza nell’erba del prato in quanto le infestanti assorbono acqua e nutrimento.

Quando si manifestano

Lo sviluppo più evidente avviene da metà primavera e spesso si ripresenta a fine estate quando il prato ricomincia a vegetare dopo la pausa estiva.

I rimedi

Bisogna effettuare un diserbo selettivo con Zapi Diserbo Graminacee post-emergenza che elimina efficacemente le infestanti a foglia stretta agendo per assorbimento fogliare, selettivo anche nei prati di Dichondra.