infestanti-arbustive

Infestanti arbustive

Cosa sono

Si tratta di specie arbustive, talvolta anche coltivate a scopo ornamentale, dotate di forte capacità espansiva. Tra le più diffuse ci sono il sambuco (di rapidissimo sviluppo), il rovo spinoso, alberi come la robinia e l’ailanto, felci, poligoni e romice.

Quali danni provocano

I problemi sono di ordine estetico e di sicurezza, per esempio in caso di infestanti spinose. Inoltre, la competizione di queste specie può causare sofferenza nell’erba del prato e del giardino in quanto le infestanti assorbo acqua e nutrimento.

Quando si manifestano

Lo sviluppo più evidente avviene da metà primavera e spesso non conosce soste perché si tratta di specie molto vigorose e poco esigenti.

I rimedi

La soluzione è l'utilizzo del diserbante Zapi Prato e Arbusti, a volte occorre ripetere più volte la somministrazione in presenza di piante con radici molto tenaci, estese e profonde.