mosche

Mosche

Cosa sono

Insetti appartenenti all’ordine dei Ditteri, neri e diffusi pressoché ovunque, in grado di riprodursi con facilità sia per la capacità di deporre le uova all'interno di qualsiasi materiale di natura biologica in decomposizione, sia per la velocità con cui le larve raggiungono lo stato di individuo adulto, diventando a loro volta capaci di riprodursi (circa dieci giorni).

Quali danni provocano

Sono capaci di trasportare più di 100 agenti patogeni responsabili di malattie come tifo, colera, salmonellosi, shigellosi, tuberculosi, antrace, infezioni degli occhi e vermi endoparassiti. Anche le feci che depongono sono un vettore di patogeni. Inoltre, sono molto fastidiose.

Quando si manifestano

Il periodo di maggiore diffusione va dalla primavera all’autunno, ma occasionalmente si presentano in casa anche in inverno, nascendo da larve quiescenti.

I rimedi

Per allontanare gli insetti si possono utilizzare diverse soluizioni: Tetracip Zapi Spray, un insetticida pronto all’uso che elimina in tempi brevissimi mosche, zanzare tigre, zanzare comuni e insetti volanti che infestano gli ambienti domestici; oppure trattare lo spazio esterno con Tetracip Multi. Utili anche Zapi Moschicida in esca, utilizzabile in presenza di animali.