mosche-dei-frutti

Mosche dei frutti

Cosa sono

Insetti appartenenti all’ordine dei Ditteri che colpiscono le drupacee, pomacee, agrumi, kaki, fico, actinidia. La forma è quella di piccoli moscerini, lunghi 4-6 mm, di colore grigiastro, muniti di ali.

Quali danni provocano

Le femmine  depongono le uova sui frutticini, provocandone marcescenza e caduta o deformità a causa delle larve al loro interno.

Quando si manifestano

Lo sfarfallamento degli adulti si ha nel mese di maggio-giugno. A questa prima generazione ne seguono altre. Sugli agrumi appaiono fine estate-autunno, con gravi danni.

I rimedi

È importante agire ai primi segnali nell'orto e nel frutteto impiegando insetticidi polivalenti o un prodotto biologico Zapi.